Lavorare in modo ergonomico


Trasportare correttamente materiali da lavoro pesanti

Tenere il corpo diritto. Tenere la schiena in posizione eretta, sollevare la testa e fare attenzione al percorso. Trasportare l'oggetto adiacente al centro del corpo. Evitare il più possibile i movimenti laterali con l'oggetto. Le variazioni di direzione dovrebbero avvenire con i piedi.


Regolare lungh. manico

Per una pulizia corretta dal punto di vista ergonomico la lunghezza del manico è decisiva. Il manico deve arrivare al mento.


L'utilizzo dell'aspirapolvere

Per passare con l'aspirapolvere sul pavimento, lavorare con le gambe e non con le braccia. Tenere il busto diritto e afferrare il tubo aspirante con entrambe le mani il più possibile all'altezza della barra.


Pulire le superfici orizzontali con un panno

Mettersi in posizione di andatura davanti alla superficie da pulire e appoggiarsi con una mano. Con l'altra mano fare piccoli movimenti di sfregamento verso il corpo, la schiena dovrebbe rimanere sempre in posizione eretta. Cambiare la posizione dei piedi quando si cambia la direzione di lavoro. Alternare, se possibile, la mano di lavoro.